Questo sito internet e solo parzialmente utilizzabile.
Per l’accesso a questo sito internet deve essere in grado di sopportare cookies.

Knöpfli al Tilsiter

  • 45 min. Preparazione, 1 ore 15 min. Tempo totale
  • Senza carne
  • (0 Stelle/0 Note)

Ingredienti

Per 4 persone

  • Knöpfli:
  • 150 g di spinaci in foglia
  • 150 g di yogurt al naturale
  • 2 uova
  • 300 g di farina per knöpfli
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cipolla rossa a rondelle
  • 1 peperone rosso a pezzi
  • 1 cucchiaio di burro
  • 250 g di champignon marroni a fette
  • 350 g di spinaci in foglia
  • Sale, pepe
  • 200 g di TILSITER VERDE a cubetti di ca. 1 cm
  • 2 cucchiai di crème fraîche
  • Pepe

Preparazione

  1. Knöpfli: frullare gli spinaci con lo yogurt e le uova. Mescolare la farina e il sale in una ciotola, quindi incorporare a poco a poco il composto di spinaci e uova. Lavorare energicamente con il mestolo fino a ottenere un impasto liscio. Lasciar riposare coperto per ca. 30 minuti.
  2. Far passare l’impasto attraverso un apposito setaccio per knöpfli posto sopra una pentola di acqua bollente e salata. Lasciar cuocere e, appena i knöpfli salgono in superficie, toglierli con una schiumarola e lasciarli sgocciolare.
  3. Soffriggere la cipolla e i peperoni nel burro caldo. Unire gli champignon e continuare a cuocere per ca. 5 minuti. Aggiungere gli spinaci e cuocere con il coperchio. Quindi incorporare i knöpfli e il TILSITER e condire.
  4. Impiattare i knöpfli, aggiungere la crème fraîche e condire.
Consiglio dello specialista

al posto dei peperoni e degli champignon, utilizzare la verdura avanzata (p. es. cavolfiore, broccoli, porro ecc.).

Informazioni nutrizionali

Valori nutrizionali per porzione: 620 kcal 26 g di grassi 58 g di carboidrati 33 g di proteine Vegetariano

Formaggio in questa ricetta

Tilsiter

Dare una nota

Panoramica ricette
0

Questo sito utilizza cookies per permetterci, e permette ai nostri partner, di riconoscere i nostri utenti e offrire loro servizi adatti. Chi naviga sul nostro sito ci autorizza a utilizzare cookies. clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio l'utente acconsente all’uso dei cookies.