Questo sito internet e solo parzialmente utilizzabile.
Per l’accesso a questo sito internet deve essere in grado di sopportare cookies.
Formaggio d’alpe ticinese AOP
Formaggio d’alpe ticinese AOP

Formaggio d’alpe ticinese AOP

«La qualità del formaggio d’alpe ticinese ha raggiunto un livello di tutto rispetto e pertanto può essere considerato il fi ore all’occhiello dei prodotti caseari alpini. E’ prodotto a base di latte crudo di bovine e di capre che brucano l’erba dei pascoli situati tra i 1500 e i 2400 m.s.m., con predominanza di foraggere aromatiche come il «Ligusticum» o più comunemente chiamato erba «Mutellina», il «Crepide dorato», la «Piantaggine alpina», ecc… Questa particolare fl ora alpina, che comprende più di 50 specie di erbe diverse, conferisce un tocco particolare al sapore dei formaggi. Questo grazie ai cosiddetti «Terpeni», i quali conferiscono al latte, e poi al formaggio, un profumo discreto e gradevole, una pasta morbida e cremosa e un gusto saporito e succulento che si accentua con la stagionatura. La tipicità del formaggio d’alpe ticinese è data dalle caratteristiche e dalla qualità della materia prima, ovvero dalla fl ora naturale del latte crudo con la sua ricca biodiversità. »
Formaggi a pasta semidura
Tipo di formaggio
Latte crudo
Lavorazione del latte
Latte di mucca
Tipo di latte
Grasso
almeno
45%
Tenore di grasso
caglio animale
Caglio
Caglio
Tollerabilità
Senza glutine
mesi
2
Durata della stagionatura
Sapore
Blando
Aromatico
DOP/IGP
Regione
Ticino
Stagione
Maggio-Ottobre
Dimensioni della forma
3.00-10.00 kg
Formaggio d’alpe ticinese DOP

L’ambasciatore dell’agricoltura di montagna del Cantone Ticino. Le informazioni concernenti il formaggio d’alpe ticinese datano a partire dal Basso Medioevo.

STEA
Società Ticinese di Economia Alpestre

6955 Cagiallo
Telefono: +41 (0) 91 943 55 82

Questo sito utilizza cookies per permetterci, e permette ai nostri partner, di riconoscere i nostri utenti e offrire loro servizi adatti. Chi naviga sul nostro sito ci autorizza a utilizzare cookies. clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio l'utente acconsente all’uso dei cookies.