Rotolini di pesce alle erbe

0.0 Stelle / 0 Note

Ingredienti

per 4 persone

  • 300 g di filetto di salmone spellato e diliscato
  • 300 g di filetto di branzino spellato e diliscato
  • 5 fette di pancarré
  • 50 g di Sbrinz grattugiato
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche miste (basilico, prezzemolo, erba cipollina)
  • 60 g di burro
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Lavate i filetti di pesce e metteteli nel congelatore per 30 minuti circa, il tempo che si induriscano un poco.
  2. Togliete la crosta e passate al mixer il pancarré. Trasferitelo in una ciotola, aggiungete il formaggio, una manciatina di erbe tritate, sale q.b. e pepe.
  3. Togliete il pesce dal congelatore e tagliatelo nel senso della lunghezza a fettine abbastanza sottili con un coltello ben affilato.
  4. Sistemate le fettine di salmone sul piano di lavoro distanziandole. Copritele con le fettine di branzino e arrotolatele su se stesse per ottenere dei rotolini.
  5. Legateli con spago da cucina senza stringere troppo e poi metteteli in una pirofila imburrata. Fate fondere il burro rimasto, mescolatelo al composto di pane e formaggio e cospargete i rotolini.
  6. Fate cuocere in forno già caldo a 180° per 10 minuti, accendete il grill e fate dorare la crostina di pane. Al termine slegate i rotolini, tagliateli a fette alte e accompagnateli a piacere con fettine di zucca e di patate al forno.
Bon
Appétit

Formaggio in questa ricetta