Fondue vallesana ai pomodori

4.0 Stelle / 8 Note
Senza carne

Ingredienti

per 4 persone

  • 30 g di burro
  • 1 spicchio d’aglio sbucciato
  • e tagliato in due
  • 1 cipolla sminuzzata finemente
  • 3 pomodori spezzettati
  • 500 g di formaggio da raclette vallesano AOP, grattugiato
  • 300 g di Emmentaler DOP (o di formaggioda raclette)
  • 2½ dl di vino bianco (Fendant)
  • 4 cucchiaini rasi di maizena
  • 1 bicchierino di kirsch
  • pepe macinato fresco, noce moscata grattugiata

Preparazione

  1. Far sciogliere il burro nel caquelon. Aggiungere l’aglio, la cipolla e i pomodori spezzettati, far trasudare brevemente e bagnare poi con il vino bianco. Unire il formaggio e portare a ebollizione, a fuoco lento, continuando a rimestare. Sciogliere la maizena nel kirsch e versare nella fondue. Sempre continuando a rimestare, portare ancora una volta a ebollizione e poi regolare di pepe e
  2. noce moscata. Si può profumare la fondue con una presa di maggiorana o di origano. (Per i pomodori: inciderli a croce, passarli rapidamente nell’acqua bollente, rinfrescarli con l’acqua fredda e sbucciarli con cura. Eliminare i semi e tagliare la polpa a pezzettini.)
Bon
Appétit