Questo sito internet e solo parzialmente utilizzabile.
Per l’accesso a questo sito internet deve essere in grado di sopportare cookies.

«Il mio formaggio del week-end» di François Huguenin

La nuova rubrica «Il mio formaggio del week-end» pone a persone importanti domande altrettanto (o forse un po’ meno…) importanti. Domande sul formaggio svizzero. A scadenza settimanale e senza mezze parole. Questa settimana François Huguenin, Head Exports America presso Emmi International AG, ha accettato di rispondere. Intervista assolutamente non censurata. E con una strizzatina d’occhio…

Nome e funzione

François Huguenin, Head Exports America presso Emmi International AG

Quando e per quale occasione hai mangiato formaggio per l’ultima volta? E di che formaggio si trattava?

Mangio formaggio quasi ogni giorno. L’altro ieri ho mangiato Emmentaler DOP, Gruyère DOP, Appenzeller® e Tomme. Ieri sera ho mangiato un pezzo di formaggio cremoso KALTBACH e un formaggio erborinato di latte di pecora.

Qual è il tuo formaggio svizzero preferito?

KALTBACH Le Gruyère

Quando ripensi alla tua infanzia, di quali formaggi ti ricordi, in particolare? Con quali formaggi sei cresciuta?

Mio nonno era casaro e gestiva un caseificio di paese nel cantone di Neuchâtel. Nel caseificio c’era anche una piccola cantina per la stagionatura. Da piccolo, quando il furgone della Ditta "Nicolet" arrivava da lui, potevo assistere alla selezione/prova delle forme e partecipare alla degustazione. Già allora il Gruyère era il mio formaggio preferito. A quel tempo il formaggio Gruyère veniva spesso chiamato "Jura" nella regione di Neuchâtel.

Con chi ti piacerebbe condividere una fondue, e perché?

Mi piacerebbe mangiare una fonduta con Roger Federer e con la famiglia. Mi ispira sotto molti aspetti e sono sicuro che ci sarebbe un’ottima atmosfera.

Quali sono le caratteristiche che associ al formaggio svizzero?

Gusto, prodotto naturale, latte di alta qualità, lavorazione artigianale, tradizione, qualità

Mettiamo che saresti in grado di inventare un nuovo formaggio. Quali sarebbero le sue caratteristiche?

Formaggio tenero speziato prodotto con latte crudo, a crosta lavata, con qualcosa in più per ottenere una differenziazione visiva / una riconoscibilità immediata. Confezionato in una scatola rotonda di legno.

Indietro

Questo sito utilizza cookies per permetterci, e permette ai nostri partner, di riconoscere i nostri utenti e offrire loro servizi adatti. Chi naviga sul nostro sito ci autorizza a utilizzare cookies. clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio l'utente acconsente all’uso dei cookies.