Ricette con formaggio svizzero
Vai alla panoramica
Spaghetti con zucchine in fiore e rose di Tête de Moine DOP

Spaghetti con zucchine in fiore e rose di Tête de Moine DOP

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone
• 8 rose di Tête de Moine
• 320 g di spaghetti
• 400 g di zucchine baby con il fiore
• una piccola cipolla
• mezzo bicchiere di vino bianco
• qualche foglia di prezzemolo
• olio extravergine di oliva
• sale e pepe

Preparazione

Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle. Pulite i fiori eliminando il pistillo interno e sfilacciate i petali in modo da ottenere dei nastri sottili.
Tritate la cipolla e fatela stufare dolcemente in padella finché diventerà trasparente.
A questo punto unite le rondelle di zucchina e fate rosolare rapidamente a fiamma vivace. Sfumate con il vino bianco.
Unite il prezzemolo, abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco dolce finché le zucchine saranno tenere. Se necessario unite qualche cucchiaio di acqua calda durante la cottura.
Schiacciate una parte delle zucchine con una forchetta in modo da ottenere una consistenza cremosa, regolate di sale e pepe e, appena prima di spegnere il fuoco unite i fiori
Fate cuocere la pasta e, quando cotta, fatela saltare insieme al condimento aggiungendo poca acqua della pasta. Dovrete ottenere una salsa cremosa grazie anche al rilascio di amido della pasta.
Servite la pasta accompagnando ogni piatto con 2 rose di Tête de Moine.
Se gradito, completate con una macinata di pepe nero.

Informazioni

Primavera, tempo di rinascita e di fiori.
La natura offre i primi frutti estivi e regala meravigliosi fiori commestibili per alleggerire e rallegrare la tavola.
Senza dover cercare ingredienti esotici o impazzire alla ricerca di fiori eduli, possiamo rifarci con ingredienti familiari come i fiori di zucchina.
Al loro pensiero si scatenano emozioni infantili e sensazioni di delicatezza.
Oggi li aggiungiamo a un primo piatto leggero in cui il gusto delle tenere zucchine baby e dei loro fiori è esaltato al massimo dal sapore intenso e coinvolgente della Tête de Moine DOP.
Un primo semplice, ma estremamente prezioso.

Il formaggio in questa ricetta

Vai alla panoramica