Ricette con formaggio svizzero
Vai alla panoramica
Pie con radicchio rosso e Sbrinz DOP

Pie con radicchio rosso e Sbrinz DOP

Ingredienti

Impasto per 8-10 pie
• 450 g di farina di farro
• 220 g di burro freddo
• 2 uova medie
• 140-160 g di acqua tiepida
• 1 cucchiaino raso di lievito di birra

Per il ripieno:
• 70 g di Sbrinz grattugiato
• 6 uova medie
• 4 cucchiai di yogurt
• pepe nero macinato sul momento
• 30 g di radicchio rosso

Per decorare:
• 1 uovo medio
• 1 cucchiaio di yogurt

Preparazione

Cominciare col preparare l'impasto.
Sciogliere nell'acqua tiepida il lievito di birra. Mescolare.
In una ciotola versare la farina di farro (o farina 00) ed unire il burro tagliato a dadini.
Lavorare il burro con la farina usando la punta delle dita.
Poi, aggiungere le uova e cominciare ad amalgamare il tutto.
Lavorare l'impasto sul tavolo di lavoro leggermente infarinato.
Versare man mano l'acqua dove avete sciolto il lievito di birra. Probabilmente non sarà necessaria tutta quanta. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e morbido fermatevi. L'acqua sarà sufficiente. L'importante è che l’impasto non diventi appiccicoso. Nel caso succedesse, aggiungete poca farina e continuate a lavorare l’impasto.
Porre l'impasto in una ciotola infarinata.
Lasciar lievitare un paio d'ore. In alternativa, coprire con della pellicola alimentare la ciotola e porre in frigorifero per un tempo compreso fra le 8 e le 18 ore. Poi togliere dal frigorifero e lasciar riposare 5/10 minuti. L’opzione del passaggio in frigorifero è ideale se volete dividere il lavoro tra due giornate e rientrare la sera con gran parte del lavoro già fatto per una cena a base di pie con lo Sbrinz DOP.

Dividere l'impasto in 8/10 parti. Ogni parte andrà divisa in due parti. Ogni parte va stesa col mattarello sul tavolo di lavoro infarinato.
Ricoprire l'interno di ogni cocotte (di ceramica o in alluminio) con una parte di impasto steso. Il fondo e i bordi della cocotte devono essere coperti di impasto e 1 cm di impasto deve eccedere dai bordi. Taglierete dopo l’eccesso di impasto (con un coltello o un paio di forbici da cucina).

Pronto l'impasto, si può cominciare a preparare il ripieno.
Pulire, asciugare e tagliare a strisce il radicchio rosso. Le dosi sono indicative perché dipendono dalla grandezza delle cocotte a disposizione.
Mescolare in una ciotola le uova con lo yogurt e lo Sbrinz DOP grattugiato, nonché del pepe nero macinato sul momento.
Non riempite fino al bordo la cocotte. Il consiglio è di lasciare almeno 0.5-1 cm senza nulla. Durante la cottura il mix a base di uova si gonfierà (e non poco).
Preriscaldare il forno a 200°C.
Versare in ogni cocotte una manciata di radicchio rosso e 1-2 cucchiai dell'impasto a base di uova e Sbrinz DOP. Coprire il tutto con altro impasto. Chiudere assieme i bordi dei due impasti che compongono la pie. Tagliare l'eventuale eccesso di impasto.
Decorare i bordi con i rebbi di una forchetta e praticare un taglio a croce nell'impasto superiore.
Spennellare ogni pie con il mix di uovo ed yogurt.
Cuocere a 180°C (in forno preriscaldato a 200°C) per 25/30 minuti.
Le pie durante la cottura potranno gonfiarsi a seguito della cottura del mix di uova-yogurt-Sbrinz. In alcuni casi, il mix a base di uova potrebbe fuoriuscire, qualora ne fosse stato versato troppo. La bontà della pie non ne risentirà.
Servire le pie calde direttamente nelle cocotte.

Il formaggio in questa ricetta

Vai alla panoramica