Ricette con formaggio svizzero
Vai alla panoramica
Involtini di risotto al Tête de Moine

Involtini di risotto al Tête de Moine

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone
• 120 g di riso carnaroli
• 1 l di brodo vegetale o di pollo
• mezza cipolla
• mezzo bicchiere di vino bianco secco
• 40 g di Tête de Moine più altro di accompagnamento
• una bustina di zafferano
• sale qb
• 10-12 sfoglie di carta di riso o di pasta fillo
• due noci di burro + altro per spennellare

Preparazione

Tritate finemente la cipolla e fatela stufare in una noce di burro.
Quando questa sarà diventata trasparente, unite il riso e fatelo tostare.
Sfumate con il vino bianco e quando sarà evaporato iniziate ad aggiungere un paio di mestoli di brodo bollente. Mescolate e unite altro brodo ogni qualvolta il precedente si sarà asciugato.
Continuate a cuocere fino a raggiungere la metà cottura del risotto.
Mantecate con una noce di burro e il Tête de Moine e spegnete.
Preparate una placca coperta di carta forno e versatevi sopra il risotto caldo. Livellatelo fino a ottenere un rettangolo dello spessore di un centimetro e lasciate raffreddare.
Quando freddo tagliate il risotto in strisce grandi circa 2x10 cm.
Preparate un’altra teglia coperta da carta forno e iniziate a preparare gli involtini.
Se usate la carta di riso scaldate una padella piena d’acqua e immergetevi uno alla volta la carta di riso per qualche secondo.
Se usate la pasta fillo procedete direttamente con la formatura degli involtini.
Disponete il disco di carta sul piano da lavoro e posizionate una striscia di risotto parallela a voi stessi e vicino al bordo della pasta.
Avvolgete il lato corto della carta di riso sul risotto e fate un solo giro allontanando il risotto da voi. Poi ripiegatevi sopra i due lati della carta di riso perpendicolari al vostro corpo. In questo modo avrete un rettangolo con 3 lati dritti e uno ancora curvo.
A questo punto avvolgete il risotto sulla carta di riso facendolo rotolare sulla carta fino al suo termine. In questo modo avremo un involtino ben sigillato.
Disponete l’involtino ottenuto sulla teglia e continuate a formare gli altri fino all’esaurimento degli ingredienti.
Fate fondere una noce di burro e con esso spennellate la superficie di tutti gli involtini.
Infornate in forno caldo a 190 °C fino a completa doratura.
Ci vorranno circa 20 minuti.
Servite gli involtini caldi accompagnando con altre rose di Tête de Moine.

Il formaggio in questa ricetta

Vai alla panoramica