Ricette con formaggio svizzero
Vai alla panoramica
Crepes fiorite con il Tête de Moine

Crepes fiorite con il Tête de Moine

Ingredienti

Gli opposti si attraggono?
Vedo la viola del pensiero, colorata, sbarazzina (e commestibile) e sento il profumo deciso del Tête de Moine nell'aria e mi chiedo se andranno mai d'accordo. Il Tête de Moine, però, subito cede al delicato fiore rivelando un gusto elegante e garbato. L'uovo delle crepes, ispirate alla tradizione brettone, fa da contorno.
Il risultato finale sono crepes accattivanti e inusuali da presentare come antipasto o per un pic-nic alternativo. Non verranno dimenticate facilmente.
• 150 grammi farina tipo 00
• 100 grammi farina integrale
• un pizzico di sale
• 3 uova
• 500 grammi di latte
• 5-10 grammi di burro
• 10-20 grammi viole del pensiero eduli
• Tête de Moine a piacere

Preparazione

Attrezzattura necessaria: 2 ciotole, 1 mestolo, 1 frusta a mano, 1 padella (da crepes)

La preparazione delle crepes è facile. Bisogna solamente far riposare l'impasto almeno 15 minuti.
Si comincia col setacciare le farine. Usate la farina integrale che preferite. Per le crepes al Tête de Moine consiglio la farina ai 7 cereali, che si può creare anche da soli mescolando varie farine integrali ed anche aggiungendo qualche semino di sesamo.
Poi aggiungere un pizzico di sale e mescolare.
In un'altra ciotola, più piccola, lavorare rapidamente le uova.
Versare il composto di uova sopra la farina e mescolare. Per questa mescolata il suggerimento è di usare un mestolo di legno.
Poi unire gradatamente il latte mescolando sempre con la frusta a mano. Non versare il latte tutto subito.
Amalgamato bene il tutto, far riposare il composto per almeno 15 minuti. Non serve riporlo in frigorifero.
Intanto, risciacquare le viole del pensiero eduli.
Scaldare la padella o piastra sul fuoco medio.
Una volta calda far sciogliere un piccolo dadino di burro. Il burro andrebbe passato prima di ogni crepes, per una questione più di gusto che altro.

Distribuire nella padella 1 mestolo di impasto. Adagiarci sopra 1-2 viole del pensiero.
Per chi ama le crepes corpose, versare un altro mezzo mestolo di impasto, avendo cura di non coprire la viola. Ovviamente la quantità di composto per crepes, fa variare il numero di crepes che si avranno alla fine. Le dosi indicate sono per 8-12 crepes fiorite.
Cuocere come una comune crepes, da ambo i lati.
Cotte le crepes piegarle a metà e riempirle con rosette di Tête de Moine.
Prima di servire le crepes, si possono anche riscaldare qualche minuto in forno.

Il formaggio in questa ricetta

Vai alla panoramica